Pagina Facebook-Twitter

Contatti

Associazione Musicale "S. Cecilia"
Ex mattatoio Via Todde
09039 Villacidro (VS)
sceciliavillacidro@tiscali.it

Phone 070 7576927

ESTATE INSIEME


Visualizza la locandina L’Associazione Musicale S. Cecilia presenta per luglio2016 un programma di attività, che oltre alla musica comprende iniziative artistiche. Domenica 3 luglio, dopo un anno di pausa torna la rassegna d’arte varia “Sa Notti de Lugori” alla sua XIII edizione. Lo spettacolo si svolgerà nel piazzale dell’ex Mattatoio (centro Giovani) in via Todde con inizio alle ore 21.30. La rassegna, presentata da Bruna Frongia, vede la partecipazione dell’Orchestra degli Istituti Comprensivi n. 1 “A. Loru” di Villacidro e di Serramanna e Samassi. La direzione è dei Maestri Daniela Sanna, Carolina Durzu e Michele Bradinu. Seguirà la Banda “G. Verdi” di Siliqua, diretta dal M° Fabrizio Pittau. L’intermezzo è affidato a due maestri solisti: Christian Concas alla marimba e Marina Onidi al Flauto. La serata sarà chiusa dalla Banda Musicale S. Cecilia di Villacidro diretta dai maestri Lorenzo Pusceddu e Marina Onidi.
Dal 4 al 14 luglio nella ex Caserma Forestale di Monti Mannu si svolgerà il progetto di scambio europeo tra i giovani dell’Associazione S. Cecilia, una rappresentanza giovanile della Banda di Siliqua e il gruppo di giovani provenienti da una scuola di musica della città di Bucarest , Romania. La fascia d’età interessa i ragazzi compresi tra i 13 e 20 anni. Si tratta del 4° progetto di scambio che l’Associazione svolge per i giovani musicisti. Quest’anno il progetto conta anche sulla partecipazione di giovani diversamente abili che daranno un valore aggiunto all’iniziativa. Per l’Associazione non è una novità in quanto tra gli allievi ne annovera diversi perfettamente inseriti nelle diverse attività. Il progetto dal titolo “Suoni e Colori dell’Europa” vedrà 47 ragazzi, con i loro maestri e accompagnatori, che si confronteranno sui temi della diversità culturale, della partecipazione attiva, della inclusione sociale, uguaglianza e creatività musicale ed artistica. Sono previste visite guidate presso siti d’interesse storico, archeologico e ambientale della Sardegna, perché lo scambio ha come finalità anche la conoscenza dei luoghi di cui sono ospiti. Oltre agli incontri si svolgerà l’attività musicale e artistica sotto la guida dei maestri che operano nell’Associazione. Da sottolineare che tra le attività musicali è previsto il laboratorio di Launeddas sotto la guida del M° Giulio Pala. Gli altri operatori musicali e artistici sono: Maurizio Floris, Marina Onidi, Christian Concas, Marco Fonnesu e Gianluca Pitzalis. La parte artistica sarà curata da Soreana Dessi’ Per il 12 luglio alle ore 18.30 nel piazzale della ex Caserma a Monti Mannu è previsto, aperto al pubblico, il concerto finale e la mostra degli elaborati artistici dei giovani. Il giorno 13 luglio i giovani, sotto la guida dei forestali, potranno visitare alcuni siti di Monti Mannu per conoscere meglio le particolarità ambientali : flora, fauna e le bellezze del posto.
Condividi su Facebook